RISOTTO AL LIMONE CON PORCINI E CICCIOLI DI MORTADELLA

Iniziamo la preparazione tagliando a cubetti la Mortadella Bologna IGP, poi la mettiamo in una padella antiaderente senza l’aggiunta di grassi la faremo d’orare cosi da ottenere i nostri ciccioli.
Una volta cotti li mettiamo su un foglio di carta assorbente cosi da eliminare il grasso in eccesso. Insaporiamo con alcune gocce di succo di limone e le bucce grattugiate.
Dopo aver pulito i porcini ricavate 25/30 fettine sottilissime tagliando i restanti cubetti.
Cominciamo a preparare il riso mettendo in casseruola olio, alloro, scalogno tritato.
Facciamo appassire a fuoco dolce per minuto, poi adagiate i porcini a cubetti; appena appassiti procediamo con il riso, tostiamo a fuoco dolce per 3 minuti mischiando e facendo attenzione a non farlo attaccare.
A questo punto bagniamo con il brodo di pollo al limone e cuciniamo per 13 minuti circa, mischiando e aggiungendo sapore con sale e pepe durante la cottura; al raggiungimento della cottura togliamo dal fuoco e mantechiamo con parmigiano grattugiato e olio evo, il succo e le bucce grattugiate di 1 limone. A questo punto mettiamo alla base del piatto un cucchiaio di ciccioli di Mortadella; sopra mettiamo una porzione di riso ai porcini e limone.
In ultimo adagiatevi sopra le fettine di porcini e completiamo spolverando con i ciccioli di Mortadella.

A cura dello Chef Riccardo Agostini del Ristorante “Il Piastrino”