fbpx

Cheesecake Salata con Roselline di Mortadella Bologna IGP

Tempo: 1 ora | dosi: 4 persone | difficoltà: media

Ingredienti

Per la base

  • Tarallini 170 g
  • Pistacchi 60 g
  • Burro 90 ge

Per la crema

  • Ricotta vaccina 235 g
  • Formaggio spalmabile 235 g
  • Panna fresca liquida 235 g
  • Mortadella Bologna IGP 100 g
  • Gelatina alimentare 15 g
  • Sale q.b
  • Pepe q.b

Per la decorazione

  • Mortadella Bologna IGP a fettine 160 g
  • Pistacchi in granella 1 cucchiaio

Preparazione

Per la base:

STEP 1

Prendi una tortiera a cerchio apribile del diametro di 20 cm oppure un cerchio di acciaio da pasticceria e rivesti i bordi con una striscia di acetato oppure di carta forno. Posiziona il cerchio su una teglia foderata di carta forno.

STEP 2

Metti nella tazza di un robot da cucina munito di lame (cutter) i pistacchi e i taralli; aziona la macchina e trita finemente gli ingredienti.

STEP 3

Aggiungi il burro fuso e trita di nuovo per mischiare il tutto, poi poni il composto ottenuto nel cerchio, livellalo con il dorso di un cucchiaio e pressalo per bene con un batticarne.

STEP 4

Metti la base in congelatore per almeno mezz’ora.

Per la crema:

STEP 1

Metti in ammollo in acqua molto fredda la gelatina alimentare e lasciala ammorbidire per almeno 10 minuti. Nel frattempo, trita la Mortadella Bologna finemente.

STEP 2

Versa in una ciotola la panna, la ricotta e il formaggio spalmabile e sbattili con uno sbattitore elettrico fino a montare il composto, poi scola la gelatina alimentare senza strizzarla, mettila in una ciotolina in microonde per 20 secondi a 600 watt (oppure scioglila in un pentolino sul fuoco) e aggiungila sciolta nel composto di ricotta e panna sempre sbattendo.

STEP 3

Unisci a mano la Mortadella tritata, il sale e il pepe. Amalgama per bene gli ingredienti e metti da parte 150 g di composto in una sac a poche munita di bocchetta stellata, che terrai in frigorifero (ti servirà per la decorazione).

STEP 3

Versa il composto rimasto sopra la base di pistacchi, livella la crema e metti la cheesecake salata in frigorifero per 2-3 ore a rassodare.

La decorazione:

STEP 1

Quando la cheesecake sarà compatta, sformala, elimina l’acetato (o la carta forno) e disponila su un piatto da portata; prendi il composto nella sac a poche e spremi lungo la circonferenza dei ciuffetti di crema.

STEP 2

Metti tra un ciuffetto e l’altro un pizzico di granella di pistacchi, poi con le fettine di mortadella, componi delle piccole roselline che andrai ad adagiare lungo il bordo vicino ai ciuffetti. La tua cheesecake è pronta per essere servita!