MORTADELLA BOLOGNA IGP SU MACEDONIA DI PESCA E CIPOLLA

Cuocere in una padella una fetta spessa di Mortadella Bologna IGP.

Nel frattempo tagliare le pesche a spicchi e farle cuocere al forno fino a quando non appassiranno un po’. Mettere in forno una cipolla intera per circa 10 minuti. Una volta pronta tagliarla a petali.

Friggere le mandorle e il rosmarino separatamente.

Tagliare qualche fettina di pesca cruda, con la buccia.

Nel frattempo lavorare con il frullatore ad immersione qualche spicchio di pesca e un po’ di acqua, fino ad ottenere una cremina.

Adagiare su un piatto la cipolla e le pesche cotte, quindi poggiarvi la Mortadella Bologna IGP. Terminare con la crema, il rosmarino e le mandorle fritte.

 

Ricetta a cura dello Chef Riccardo Agostini del Ristorante Il Piastrino.