BIGNE’ con MORTADELLA BOLOGNA

BIGNE’ con MORTADELLA BOLOGNA

Bignè tagliato, farcito con robiola e rosellina di Mortadella.

Procedimento per circa 20 bignè
Versate in una casseruola 60 g di acqua, 65 g di latte, 5 g di zucchero, 3 g di sale e 55 g di burro a cubetti.
Portate il tutto ad ebollizione.
Aggiungete 75 g di farina in un colpo solo e mescolate rapidamente . Cuocete l’impasto fino a che non si sarà creata una patina bianca sul fondo del pentolino, ci vorranno 2-3 minuti.
Trasferite l’impasto in una ciotola e fate raffreddare per almeno 5 minuti. Aggiungete un uovo mescolando bene per incorporarlo.
Solo quando sarà completamente assorbito, potrete aggiungere il secondo uovo (in tutto dovete aggiungere 120 g di uova).
Una volta ottenuto un impasto liscio, trasferitelo in sacca da pasticcere, dotata di bocchetta liscia da 10-12 mm.
Foderate di carta forno una leccarda. Spremete l’impasto formando delle palline della grandezza di una noce ben distanziate tra loro. Cuocete in forno statico a 220° per circa 15 minuti, fino a che non saranno ben dorati. Evitate di aprire il forno in questa fase. Trascorso questo tempo terminate la cottura a 180° per altri 15-20 minuti, lasciando la porta del forno leggermente aperta. Sfornate i bignè e lasciateli raffreddare completamente.
Nel frattempo preparate la farcitura: il una ciotola mescolate 300 g di robiola, 3-4 cucchiai di formaggio grattugiato, 1-2 cucchiai di latte fino ad ottenere una crema consistente.
Aggiungete 4-5 foglioline di basilico tritate. Tagliate la parte superiore dei bignè e farciteli con la crema di formaggio aiutandovi con un cucchiaino. Coprite ogni bignè con mezza fetta di Mortadella Bologna arrotolata su se stessa. Rimettete la parte superiore del bignè e fermate con uno stuzzicadenti.
———————-

Con il suo gusto corposo e l’odore inconfondibile la Mortadella Bologna IGP è #buonaperognimomento.

Lasciatevi ispirare anche voi dal suo profumo e scegliete solamente quella certificata e controllata dal Consorzio Mortadella Bologna.