TORTELLINI IN BRODO CON MORTADELLA BOLOGNA IGP

TORTELLINI IN BRODO CON MORTADELLA BOLOGNA IGP

TORTELLINI IN BRODO CON MORTADELLA BOLOGNA IGP

Procedimento:

PER LA PASTA

Formate la fontana con la farina, rompetevi all’interno le uova. Iniziate a sbattere l’uovo con la forchetta incorporando la farina un po’ alla volta. Amalgamate il composto con la spatola e poi impastatelo con le mani fino a ottenere un impasto morbido e liscio. Formate una palla, copritela con della pellicola trasparente e fate riposare per un’ora. Stendetela infine in una sfoglia spessa 1 mm e tagliatela in quadrati di 3 cm.

PER IL RIPIENO

Tagliate a pezzi la polpa di vitello e la lonza di maiale e fatela rosolare in una padella con il burro per circa 10 minuti. Unite la carne nel mixer, con l’aggiunta dei cubetti di Mortadella Bologna e tritate il tutto. Poi raccogliete il composto in una ciotola, aggiungete il parmigiano grattugiato, l’uovo, una grattugiata di noce moscata e mescolate fino a ottenere un composto omogeneo.

RIEMPIMENTO

Ponete una piccola noce di ripieno al centro di ogni quadrato e chiudetelo a triangolo. Schiacciate intorno al ripieno per fare uscire l’aria, quindi sovrapponete i due angoli alla base e sigillateli creando i tortellini.

PER IL BRODO

Tagliate a metà le cipolle e mettetele in una pentola sufficientemente capace da contenere l’intera minestra. Accendete il fuoco e lasciatele cuocere fino ad ottenere un colore d’orato che conferirà alla minestra un bel color dorato e addolcirà il sapore della cipolla.

Lavate le carote, le zucchine, le carote e gli altri odori e tagliatele. Aggiungete la carne di manzo e mettetela in pentola con gli altri ingredienti. Ricoprite con due litri di acqua, aggiungete il sale e fate bollire per circa due ore. Aggiungete i tortellini appena fatti per una cottura di 2 minuti.

Finita la cottura, filtrate il brodo di carne e servite a tavola i tortellini in brodo.