TORTA SALATA DI PATATE E MORTADELLA BOLOGNA

TORTA SALATA DI PATATE E MORTADELLA BOLOGNA

TORTA SALATA DI PATATE E MORTADELLA

Una crosticina dorata e croccante, un ripieno a strati e un gusto golosissimo!

Ricetta a cura di Francesco Saccomandi 

Procedimento:

Preriscaldiamo il forno statico a 200 gradi. imburriamo uno stampo da torta tondo da 20-22cm, lo foderiamo con la carta forno e imburriamo nuovamente. Laviamo le patate, le sbucciamo e, aiutandoci se possibile con una mandolina, le tagliamo a fettine sottili.

In un pentolino a fiamma media, uniamo il parmigiano e il latte caldo e mescoliamo fino ad ottenere una crema liscia. Aggiungiamo la farina, aggiustiamo di sale, pepe e noce moscata, portiamo ad ebollizione leggera e poi rimuoviamo dal fuoco.

Assembliamo la torta: distribuiamo sul fondo dello stampo uno strato di fettine di patate, poi 1/3 del composto al parmigiano e una spolveratina di rosmarino, poi stendiamo sopra metà della mortadella. Proseguiamo con un altro strato di patate, composto al parmigiano, rosmarino e mortadella. Terminiamo con le patate avanzate, il composto al parmigiano e il rosmarino. Terminiamo cospargendo con un po’ di parmigiano grattugiato e qualche fiocchetto di burro per fare la crosticina in forno.

Copriamo la teglia con la carta stagnola e inforniamo nel forno preriscaldato a 200 gradi statico per circa 40 minuti, poi rimuoviamo la stagnola e cuociamo per altri 20 minuti.

Serviamo caldo come contorno o piatto unico.

 


Con il suo gusto corposo e l’odore inconfondibile la Mortadella Bologna IGP è #buonaperognimomento.

Lasciatevi ispirare anche voi dal suo profumo e scegliete solamente quella certificata e controllata dal Consorzio Mortadella Bologna.