QUICHE AGLI ASPARAGI E MORTADELLA BOLOGNA

Per trascorrere una Pasqua felice e in famiglia non c’è prodotto più indicato della Mortadella Bologna IGP;

Per avere una tavola imbandita a festa, accogliente, ricca e colorata, il Consorzio Mortadella Bologna ha ideato per voi originali e semplici ricette!

QUICHE AGLI ASPARAGI E MORTADELLA

Pasta Brisè 

Prendete una ciotola e posizionate farina setacciata, burro freddo a pezzetti e sale. Frullate il tutto fino ad ottenere un composto unico e farinoso. Aggiungete alcune foglie di timo; impastate il tutto aggiungendo lentamente acqua fredda. Quando l’impasto sarà compatto avvolgetelo con la pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno 40 minuti.

Il ripieno

Prendete alcuni asparagi, lavateli con acqua fredda e pelateli con un pelapatate; poi legateli fra loro con uno spago da cucina e cuoceteli in acqua fredda già salata per circa 15 minuti. Al termine scolateli e lasciateli raffreddare.

Successivamente tagliate alcuni asparagi a rondelle sottili per il ripieno. Altri serviranno interi per la guarnizione finale.

Tritate finemente lo scalogno e lasciatelo sfiorire lentamente in una padella antiaderente con l’olio e poi inserite nella stessa pentola gli asparagi a rondelle, lasciando insaporire il tutto per 3-4 minuti.

Nel frattempo, tagliate la Mortadella Bologna IGP a cubetti e preparate delle fette per la decorazione finale.

In un recipiente lavorate la ricotta e il latte con l’aiuto delle fruste; poi aggiungete le uova precedentemente sbattute, il formaggio grattugiato, un pizzico di sale e pepe.  Completate il ripieno con la Mortadella Bologna a cubetti e gli asparagi a rondelle: mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Quiche

Per prima cosa stendete il panetto di pasta brisè con il mattarello su una base leggermente infarinata e poi, dopo aver imburrato una teglia del diametro di almeno 24 cm, adagiatevi al suo interno la sfoglia di pasta brisè.

Versate il ripieno e decorate la superficie con delle fette di Mortadella Bologna e con gli asparagi interi creando una trama a vostro piacimento. Ripiegate il bordo della quiche verso l’interno spennellate gli asparagi con un po’ di olio e infornate in forno preriscaldato a 160° per circa 85 minuti. Una volta pronta, sfornate e fate raffreddare la quiche.

Posizionatela sul piatto e guarnitela con alcuni fiori alimentari.

Servite in tavola!

Buona Mortadella a tutti!