MORTADELLA E POLITICA | 1700

Blog in Rosa

21 gennaio 2020

MORTADELLA E POLITICA | 1700

MORTADELLA E POLITICA l ceti aristocratici che formavano l’oligarchia cui spettava tenere le redini del governo bolognese hanno (...)

20 gennaio 2020

LA BOTTEGA DEL LARDAROLO SECONDO IL MITELLI (1600)

TRA MORTADELLE, SALAMI E PANCETTE: LA BOTTEGA DEL LARDAROLO SECONDO IL MITELLI Quale aspetto aveva la bottega dell’antico (...)

20 gennaio 2020

ANCHE I FRATI E LE MONACHE AMANO LA MORTADELLA

ANCHE I FRATI E LE MONACHE AMANO LA MORTADELLA Lo stereotipo del frate (o della suora) amante della (...)

19 gennaio 2020

MARIO SANDRI | SUA SERENITÀ LA MORTADELLA DI BOLOGNA

MARIO SANDRI «SUA SERENITÀ» LA MORTADELLA DI BOLOGNA «Nel dizionario gastronomico nazionale, alla voce Mortadella occorre una pagina (...)

18 gennaio 2020

ANTONIO FRIZZI | CHE STUPENDO MARMO, VORREI TAPPEZZARE TUTTA LA CASA!»

Antonio Frizzi «che stupendo… marmo, vorrei tappezzare tutta la casa!» Innamorato pazzo della Mortadella di Bologna si rivela (...)

12 gennaio 2020

L’ARTE DI TAGLIARE LA MORTADELLA

L’ARTE DI TAGLIARE LA MORTADELLA Fino al termine del sec. XVIII il compito di tagliare le carni e (...)

10 gennaio 2020

MORTADELLA BOLOGNESE D’ALTRI TEMPI

MORTADELLA BOLOGNESE D’ALTRI TEMPI Tante spezie nella Più antica ricetta (Vincenzo Tanara, 1644′) Addetto al taglio delle carni (...)

8 gennaio 2020

L’ECCELLENZA E TRIONFO DEL PORCO

Giulio Cesare Croce «cibo da Principi e da signori» “Che dirò io sopra le Mortadelle, salami, salcizzoni, salciccie, (...)